IL MONDO DELLA LUNA

Certe cose, se non le racconti , dopo un po’ di tempo , ti sembra di essertele sognate .

Ho conosciuto Alice in un ospedale     psichiatrico giorni fa.

 

22 anni.

 

Bellissima.

 

Due occhi azzurri dentro i quali , se guardi , capisci che non hai bisogno di difenderti.

 

Due occhi che ti dicono subito che hanno tanto da mostrarti se vuoi .

 

E’ stata violentata da suo padre.

Quando l’ho vista quella mattina aveva smesso di piangere e già sorrideva un po’ e della violenza me lo disse subito lei.

 

Davanti al mio sguardo evidentemente colmo di orrore , lei allunga una mano verso la mia e mi dice:

 

Sai, ci sono due tipi di persone al mondo , quelle che non sopportano il dolore e la sofferenza del mondo e la riversano sugli altri con rabbia ,

 

come , se così facendo , se ne potessero liberare almeno per un poco. E poi ci sono quelle che invece la sopportano , se ne fanno carico, , soffrono

 

molto più delle altre e vanno avanti finché ce la fanno.

 

Credo che il secondo tipo di persone,poi, quando non ce la fa più , e muore , va a vivere in un mondo al di là della luna e la luna è il loro sole.

 

Io credo ci andrò , ma non adesso e so che ritrovero’ tutte queste persone che ho incontrato qui.

 

Magari incontro anche te , mettiti lo stesso cappotto rosso così ti riconosco”

Io rispondo solo dicendole che la riconoscero’ io dagli occhi.

E lei sorride.

Ecco.

Mi sono ricordata il motivo per cui ho voluto fare la volontaria in psichiatria e il motivo per cui due anni fa mi ero iscritta ad una scuola

 

professionale di counseling e che, per motivi di impegno di lavoro sempre più pressanti , avevo scelto di continuare su una strada sola il mio

 

impegno e l’avevo abbandonata.

Ma tante cose stanno cambiando nella mia vita e forse riuscirò a fare veramente cio’ che mi è sempre interessato fare.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a IL MONDO DELLA LUNA

  1. tonyM ha detto:

    Sei davvero un anima preziosa
    Buona vita Tonyk
    L

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...